MONFORTINO RISERVA 2015 GIACOMO CONTERNO

Home/Wines & Champagne/Wine/MONFORTINO RISERVA 2015 GIACOMO CONTERNO
Sold out

MONFORTINO RISERVA 2015 GIACOMO CONTERNO

Out of stock

GIACOMO CONTERNO MONFORTINO RISERVA 2015 Barolo Docg Riserva 2015 Monfortino .   Il Monfortino è s...

GIACOMO CONTERNO MONFORTINO RISERVA 2015 Barolo Docg Riserva 2015 Monfortino .   Il Monfortino è senza mezzi termini una vera e propria leggenda liquida, fuoriclasse assoluto capace di riscrivere la storia del Barolo e di sedere alla tavola dei più grandi vini del mondo. Monumento granitico, è una creatura quasi immortale vista la sua capacità di […]

Read more

Sku: BMV0007
Volume in cl

Boxed

% Alcohol

Origin from

,

Production Year

Produced by

GIACOMO CONTERNO MONFORTINO RISERVA 2015

Barolo Docg Riserva 2015 Monfortino .

 

Il Monfortino è senza mezzi termini una vera e propr...

GIACOMO CONTERNO MONFORTINO RISERVA 2015

Barolo Docg Riserva 2015 Monfortino .

 

Il Monfortino è senza mezzi termini una vera e propria leggenda liquida, fuoriclasse assoluto capace di riscrivere la storia del Barolo e di sedere alla tavola dei più grandi vini del mondo. Monumento granitico, è una creatura quasi immortale vista la sua capacità di sfidare il tempo e di instaurarci un rapporto dialettico in cui dopo decenni ne esce addirittura arricchito. Un pezzo di Langa, profondo e territoriale, così come la cantina fondata dai Conterno nel 1900 senza che da quel giorno venisse mai a meno l’interpretazione classica e austera di un vitigno vocato come il Nebbiolo. La prima etichetta Monfortino compare nel 1924, per sottolineare l’ubicazione delle vigne situate a Monforte d’Alba, mentre dal 1974 il vino è ottenuto interamente dalla Vigna Francia di Serralunga D’Alba.

Il Monfortino Riserva proviene da una selezione delle migliori uve di Nebbiolo situate nel vigneto Francia, lo stesso da cui derivano Barolo e Barbera Cascina Francia, altri vini storici dei Conterno. Dopo una cernita minuziosa dei grappoli, la prima fermentazione avviene in tini di rovere da 61 ettolitri, con lunghe macerazioni anche a cappello sommerso, come da tradizione. Successivamente il liquido viene spostato in grandi botti di legno, prevalentemente di origine austriache, dove dopo la fermentazione malolattica, affina per circa sei anni prima dell’imbottigliamento.

Il Barolo Monfortino Riserva si presenta nel calice con colore rosso granato vivo e cangiante. Il naso è un ritratto struggente di Langa, che viene svelato gradualmente e con fare sussurrato. La rosa canina, la viola, la ciliegia: c’è tutto in quest’inno al classicismo, sebbene parlare di descrittori risulti quasi riduttivo vista l’armonia e la coesione dei profumi. L’assaggio è esperienziale, un vero e proprio ciclone che conquista il palato riempiendolo con grazia e potenza allo stesso tempo. La cilindrata del liquido gli permette di spingersi lontanissimo sfumando in una persistenza eterna. Da bere, almeno una volta nella vita.

Il Monfortino è un Barolo quasi mitologico, maestoso, considerato tra i migliori vini rossi al mondo.

Viene fatto solo nelle migliori annate e solo dalle migliori uve di Nebbiolo del cru Francia.

Dopo una vinificazione in legno, matura in botte grande per più di 6 anni.

Ha un aroma molto ricco e imponente, il gusto è caratterizzato da grande complessità e da una sostenuta componente fresca e sapida, di interminabile persistenza.

Si presta ad essere bevuto anche dopo moltissimi anni dall’uscita in commercio .

Sicuramente un’annata da non perdere!!

Read more
Back to Top
We use cookies to improve your experience on our website. By browsing this website, you agree to our use of cookies.
Added to cart
Shopping Cart
Close

No products in the cart.

×

Powered by WhatsApp Chat

× How can I help you?